News > Dettaglio News

Casa: in condominio spese sotto controllo

CANONE

Portineria e posto auto possono dare reddito

Ci sono anche altri mezzi per "risparmiare" sulle spese, guadagnando con la locazione di alcuni posti auto o del locale rimasto vuoto a seguito della soppressione del servizio di portineria. Infatti, se la natura di un bene immobile oggetto di comunione non ne permette un simultaneo godimento da parte di tutti i comproprietari, l'uso comune puo' realizzarsi o in maniera indiretta (appunto con la locazione) o avvicendando i condomini. Con la maggioranza degli intervenuti e almeno 500 millesimi, si puo' deliberare di dare in locazione l'alloggio del portiere (sarebbe inimmaginabile una turnazione).

Diverso invece il caso dei posti auto. La locazione puo' essere disposta solo quando non sia possibile l'uso diretto dello stesso bene per tutti i condomini promiscuamente ovvero con sistema di frazionamento degli spazi o di turni temporali (Cassazione, sentenze 24647/2010 e 22435/2011). Inoltre, la nuova formulazione dell'articolo 1120, comma 2, n. 2, del Codice civile prevede che i condo'mini, con la maggioranza degli intervenuti e almeno 500 millesimi, possono disporre le innovazioni che, nel rispetto della normativa di settore, hanno a oggetto le opere e gli interventi per la produzione di energia mediante l'utilizzo di impianti di cogenerazione, fonti eoliche, solari o comunque rinnovabili da parte di terzi che conseguano a titolo oneroso un diritto reale (come proprieta', superficie, servitu', usufrutto, uso) o personale (appunto, locazione) di godimento del lastrico solare o di altra idonea superficie comune.

Fonte Il Sole 24 Ore

 

 

Skype
Chiamaci via Skype!
(C) 2011 StudioZENITH S.r.l.
via M. Longhena, 17. 40139 Bologna
Tel: +39 051 62 72 202 | Fax: +39 051 62 09 217
PI: 04290980376 | REA BO 01245521100
Cap.Soc.: 10.000,00 i.v.
Professione esercitata ai sensi della legge
14 gen. 2013, n.4 (G.U. n.22 del 26-1-2013)
Informativa sulla privacy