News > Dettaglio News

Riforma del condominio 2013: un'occasione mancata

Riforma del condominio 2013: un'occasione mancata

Il 18 giugno 2013 entrera' in vigore la riforma del Condominio.
Tale riforma ha avuto una gestazione molto lunga e, nelle intenzioni, doveva apportare modifiche ben piu' importanti nella disciplina del Condominio degli edifici, ma in realta' al varo della legge molte disposizioni previste sono state eliminate o modificate. Un'altra occasione mancata come spesso succede. Era in discussione da molto tempo il riconoscimento del Condominio quale ente di gestione dotato di autonomia perfetta, ma alla fine non se ne e' fatto nulla. Per approfondire ulteriormente Vi invitiamo a leggere la relazione dello Studio Legale Neri di Bologna.

Relazione Riforma Condominio 2013

Skype
Chiamaci via Skype!
(C) 2011 StudioZENITH S.r.l.
via M. Longhena, 17. 40139 Bologna
Tel: +39 051 62 72 202 | Fax: +39 051 62 09 217
PI: 04290980376 | REA BO 01245521100
Cap.Soc.: 10.000,00 i.v.
Professione esercitata ai sensi della legge
14 gen. 2013, n.4 (G.U. n.22 del 26-1-2013)
Informativa sulla privacy